Home E News E Inwit – Comunicato unitario PDR 2024

Inwit – Comunicato unitario PDR 2024

01 Luglio 2024 | News, Telecomunicazione

Nella giornata del 1° luglio 2024 si è svolto, in Unindustria, l’incontro tra le Segreterie Nazionali e Territoriali SLC CGIL FISTEL CISL UILCOM UIL, unitamente alle RSU, e l’azienda Inwit S.p.A. per discutere, come espressamente richiesto dalle OO.SS., un nuovo Accordo di Premio di Risultato. Adducendo come motivazione l’evoluzione del mercato Telco e la difficile situazione del settore nella sua interezza, l’azienda ha proposto un accordo di PDR, di durata biennale, sostanzialmente uguale a quello scaduto: • due indicatori di riferimento: EBITDAL con peso del 60% e Ricavi Totali con peso del 40% • soglia di accesso al 95% • possibilità di conversione in welfare Purtroppo, però, la proposta aziendale prevedeva anche gli stessi importi economici per tutti e due gli anni, e la mancata riproposizione del Comitato di Partecipazione che aveva consentito una detassazione del Premio, nonché una partecipazione dei lavoratori all’organizzazione del lavoro. In poche parole, oltre a non esserci un euro di aumento, ci sarebbe stato il rischio concreto di prendere un importo inferiore proprio a causa della mancata decontribuzione. Di fronte a questa proposta, del tutto incomprensibile dati i risultati economico-finanziari di Inwit, e per evitare di lasciare i lavoratori senza Premio di Risultato, abbiamo proposto, con grande senso di responsabilità, la sottoscrizione di un accordo ponte per il solo 2024, in attesa di discutere un nuovo Premio di Risultato pluriennale con l’inserimento del comitato di partecipazione come fatto nel precedente accordo, insieme a tutto il secondo livello di contrattazione, con la presentazione di una vera e propria piattaforma rivendicativa. L’accordo sottoscritto, che prevede un incremento simbolico del 3%, erogherà i seguenti importi al raggiungimento del 100% degli obiettivi:

LIV 5 € 1.693,32

LIV 6 € 1.802,50

LIV 7 € 1.832,37

LIV 7Q € 1.902,41

L’incontro è stata anche l’occasione per ribadire ancora una volta quanto un’azienda in evoluzione come Inwit debba dotarsi di una struttura in grado di gestire relazioni sindacali continuate e costruttive, e non incontri occasionali legati alle esigenze del momento. Proprio per riprendere tali relazioni, anche dopo la rottura legata alla mancata sottoscrizione dell’accordo sullo Smart Working, abbiamo inviato richiesta di incontro ex art1 1 comma b) CCNL Telecomunicazione in modo da avere finalmente un’informativa completa ed esaustiva sugli andamenti e le prospettive aziendali

UILCOM NEWS N. 25/2024

È online il XXV numero di UILCOM NEWS a cura della segreteria nazionale 25-2024. Questa settimana:...

  • 19 Luglio 2024

UILCOM NEWS N. 24/2024

È online il XXIV numero di UILCOM NEWS a cura della Segreteria Nazionale 24/2024 Questa settimana:...

  • 13 Luglio 2024
Twitter Icon
UILCOM Nazionale

@UilcomNazionale

È online il XXII numero di UILCOM NEWS a cura della segreteria nazionale Leggi la rivista 👇 @SalvoUgliarolo @MischiPierpaolo @SavantLuciano @Roberta_Musu @RRetrosi Giulio Neri Alessandro Mannavola Rossella Manfrini https://t.co/oJHw0aQjJA

Oct 21 2022

RT @UILofficial: #Bombardieri: PierPaolo Bombardieri rieletto all'unanimità Segretario Generale della UIL. @PpBombardieri #piùdirittimenodi…

Oct 16 2022

È online il XXI numero di UILCOM NEWS a cura della segreteria nazionale. Leggi la rivista 👇 @SalvoUgliarolo @SavantLuciano @MischiPierpaolo @robertamusu Rossella Manfrini @RRetrosi Alessandro Mannavola Giulio Neri https://t.co/Or517xmbBO

Oct 07 2022